PICCOLO CALCOLO

SE SI CONOSCE ALMENO IL GIORNO, IL MESE E L´ANNO DELLA VOSTRA NASCITA, È POSSIBILE SVILUPPARE UNO DEI SEGUENTI CALCOLI:

  1. I giorni naturalmente non fertili (infecondi) – anticoncezione
  2. I giorni fertili ottimali – la sterilità primaria, per le donne che non riescono a rimanere incinte nonostante siano sane; anche il numero ridotto di spermatozoi del marito non è causa di non concepimento.
 

SE SI CONOSCE ANCHE L´ORA DELLA VOSTRA NASCITA – (per esempio circa le 9.00, oppure tra le 8-9.00), È POSSIBILE SVILUPPARE UNO DEI SEGUENTI CALCOLI:

  1. I giorni naturalmente non fertili (infecondi) – anticoncezione
  2. Il calcolo per la scelta del sesso – i termini per il concepimento del maschio oppure della femmina
  3. I giorni fertili ottimali – la sterilità primaria, per le donne che non riescono a rimanere incinte nonostante siano sane; anche il numero ridotto di spermatozoi del marito non è causa di non concepimento.
  4. Il calcolo dei termini di „buona vitalità“ – se la gravidanza si é conclusa con un aborto (sia spontaneo che artificiale), durante le complicazioni in gravidanza, al parto, complicazioni neonatali, morte neonatale, durante l´anomalia dello sviluppo del feto – sia fisico che mentale, altre complicazioni.

Il calcolo si effettua per un anno dal cosìddetto ultimo ciclo mestruale. Se non avete la mestruazione (a causa del parto, aborto o altro), il calcolo si effettua dal mese in corso.

Facendo i calcoli si tiene conto anche del luogo dove si utilizzerà il calcolo. Questo piccolo calcolo è possibile utilizzarlo relativamente allo Stato di appartenenza o Stati vicini. In caso di bisogno è possibile rifare nuovamente il calcolo.

Se non conoscete l’ora della nascita, potete richiedere soltanto il primo gruppo di calcolo – i giorni infertili oppure il III gruppo – i giorni fertili.

Tutti i dati necessari per il calcolo sono trattati in maniera estremamente riservata (segreto medico) ed utilizzati esclusivamente ai fini del calcolo.

Altre informazioni:

Se é interessato al calcolo, inseriscie semplicemente i dati nel modulo di domanda. Dopo averlo inviato, riceverá l'e-mail di conferma del loro ordine, insieme a un pagamento bancario per il pagamento.

L’ora della nascita deve essere indicata correttamente, per esempio 00h 00min = mezzanotte, 06h 00min = sei del mattino, 12h 00min = mezzogiorno, 23h 59 min = mezzanotte meno un minuto. Intorno alle 8.00, tra le 9 – 10.00.

È necessario indicare anche se la gravidanza precedente si è conclusa con un aborto, bisogna indicare, quindi, le informazioni di cui siete a conoscenza, nonchè se il parto è stato terminato con taglio cesareo oppure se è stato artificialmente accelerato e le complicazioni durante la gravidanza, parto e altro.

Le risposte ad altre domande le trovate nella sezione delle domande e risposte (FAQ).